Leandro Greco Verona

In pochi se lo ricordano, ma nel disastroso Livorno dello scorso anno, Leandro Greco riuscì a piazzare quattro reti e tre assist. Niente male per un giocatore che al fantacalcio non è mai stato merce preziosa. Al Genoa la musica è cambiata: solo sette presenze, zero bonus all’attivo, tre cartellini gialli (un vizio, dopo i 13 dello scorso anno). Media voto 6, Magic media 5,75. Visto così il 2014-15 di Greco non attira molti fantallenatori. Poi però c’è il mercato: Greco ha appena lasciato il Genoa per aggregarsi al Verona. Nuova vita, nuova Magic scommessa.

PREVISIONE — A Verona il centrocampista romano troverà più spazio. E conseguentemente riuscirà a sbloccarsi in fatto di bonus. Anche perché alla maglia dell’Hellas (indossata dal 2006 al 2008) è già ben abituato. Mandorlini usa molto gli inserimenti degli interni di centrocampo nel suo 4-3-3: chi si aspettava l’esplosione di Romulo dello scorso campionato? Greco per caratteristiche può ripetere l’exploit del brasiliano. Non sarà facile, ma il prezzo di 6 Magic milioni invoglia a provarci. In fondo a quella cifra non c’è molto di meglio…

Articolo Originale: Gazzetta dello Sport del 1 Gennaio 2015